Solidarietà al quotidiano Libertà

La matrice dolosa degli incendi che hanno colpito i magazzini del quotidiano Libertà rappresentano un atto vile e oltraggioso, un’intimidazione che non può essere tollerata. Gli atti intimidatori hanno lo scopo di imbavagliare la stampa, ma i responsabili non comprendono che a condannarli è il loro stesso gesto. Episodi come questo fanno crescere la solidarietà e la ripugnanza verso qualsiasi atto di violenza. Voglio esprimere massima solidarietà al Direttore Bianca e a tutta la redazione di Libertà.

(letto 839 volte)

Comments are closed.